Irrigazione automatica fai da te: proteggere le piante durante le vacanze

Con l’arrivo dell’estate sogniamo di partire per le nostre meritate vacanze e poter staccare la spina dal trambusto che quotidianamente ci attanaglia.

Prima di chiudere le valigie, però, dobbiamo ricordarci che a casa resteranno le nostre piante o il nostro orto e che, senza di noi, soffriranno il caldo e necessiteranno di cure.

Se non abbiamo nessuno che possa sostituirci nel periodo in cui saremo assenti, dovremo trovare il modo di dare acqua con un sistema di irrigazione automatico.

Realizzare un sistema di irrigazione automatica fai da te è un modo economico ed ecologico per sopperire al problema della nostra assenza.

Ecco la nostra mini guida con tutti i consigli e le dritte per non lasciar seccare le nostre piante.

Impianto di irrigazione a goccia

I sistemi di irrigazione a goccia sono quelli che sprecano meno acqua ed è possibile acquistarne di varie dimensioni, anche piccoli.

Esistono in commercio dei kit di irrigazione a goccia, semplici da installare da soli a casa in poche semplici mosse.

Nel nostro store online puoi trovare il kit Claber da 25 vasi oppure da 20 vasi.

Sono dotati di tutto quello che serve per realizzare da soli un impianto a goccia per le piante in vaso, regolando la quantità d’acqua distribuita.

All’interno dei kit troverai la presa rubinetto, il tubo flessibile, i raccordi, lo stabilizzatore di pressione e i gocciolatori regolabili. Inoltre, acquistando un programmatore come questi della nostra selezione, potrai impostare la soluzione da te desiderata.

Se stai cercando di realizzare un sistema di irrigazione automatica fai da te con quello che hai in casa, allora puoi optare per la soluzione con bottiglie di plastica.

Bottiglie di plastica per irrigazione automatica

Per creare un’irrigazione automatica con le bottiglie di plastica devi averne di vuote e pulite.

Con un punteruolo fate un foro al tappo della bottiglia, assicurandovi che sia piccolo, in modo che capovolgendola nel terreno l’acqua venga rilasciata lentamente, a goccia.

Questo sistema fai da te ti permetterà di innaffiare le piante in modo continuativo per circa 7 giorni se utilizzerai una bottiglia da 2 litri.

Se devi assentarti di più, potrai mettere più bottiglie nello stesso vaso.

Praticamente, siamo di fronte ad un sistema di irrigazione a goccia a livello artigianale, ma noi ti consigliamo di acquistare il kit, per essere sicuro che l’acqua sia rilasciata in modo ottimale.

Le bottiglie di plastica non sono una garanzia, possono rompersi oppure non funzionare a dovere, causando imprevisti come piante troppo innaffiate oppure per nulla.

Irrigazione fai da te: tanica di plastica

Un buon compromesso tra l’acquisto del kit irrigazione a goccia e le bottiglie di plastica, può essere un sistema fai da te da realizzare con tanica e tubi.

Procurati una tanica capiente magari con rubinetto, come queste nel nostro store, un tubo di gomma da giardino (dai un’occhiata qui), due connettori e due tubicini.

Collega il rubinetto al tubo di gomma e chiudi l’estremità con un tappo di sughero.

Pratica nella seconda metà inferiore del tubo due fori dove andrai ad inserire i connettori dell’impianto a goccia, ai quali collegherai i tubicini di distribuzione.

Fai un piccolissimo forellino nella parte alta della tanica, in modo da creare un risucchio d’aria e facilitare l’uscita dell’acqua dal rubinetto.

Appendi la tanica piena d’acqua sottosopra, fissandola bene, regola l’apertura del rubinetto e sistema le piante da innaffiare nelle vicinanze.

Ecco il nostro impianto di irrigazione a goccia fai da te, che innaffierà le piante mentre noi ci godremo le vacanze.

Conclusioni

Speriamo che le nostre idee per prenderti cura delle tue piante anche quando sei assente ti siano utili.

I sistemi fai da te artigianali come bottiglie e taniche sono divertenti da realizzare, ma non danno la resa di un kit per irrigazione a goccia professionale.

Ti ricordiamo che per il tuo giardino, all’interno del punto di vendita fisico, offriamo anche il servizio di progettazione e consulenza.

Attrezzi di giardinaggioGiardinoIrrigazione