Arredare i propri spazi con mobili fai da te

Arredare i propri spazi con mobili fai da te

 

Cari amici di Handy,

come abbiamo già avuto modo di illustrare in un precedente articolo, è bastato costruire una libreria fai da te in legno o con materiali di recupero per risolvere un problema di ordine pratico (sistemare volumi, riviste o qualsiasi altro oggetto adatto ad un ripiano) e dare alla casa un pizzico di sapore creativo sfruttando la semplicità e la funzionalità di alcuni oggetti riciclati per l’occasione, rimessi a nuovo ed assemblati.

Qui invece suggeriamo come allargare il raggio d’azione applicando la stessa filosofia ad un gran numero di mobili fai da te. Non stiamo dicendo di tirare su l’intero arredamento ma almeno l’essenziale per rendere funzionale, confortevole e piacevolmente estetico il proprio spazio abitativo, nel caso non sia possibile o conveniente comprare mobili e suppellettili presso i tradizionali circuiti commerciali.

Perché costruire mobili fai da te

Il punto è perché mai dovremmo spendere tempo e fatica a costruire mobili fai da te quando possiamo contare su mercato pervasivo che propone offerte per tutti i gusti e per tutte le tasche? Semplicemente perché è la vita, nella sua imprevedibilità, che può metterci davanti a situazioni improvvise di bisogno. Possono essere le più disparate, come ad esempio:

  • abbiamo comprato casa, ma non siamo ancora in condizioni di permetterci un arredamento completo;
  • ci ritroviamo fuori sede per studio, per lavoro o per convivenza in soluzioni d’alloggio al limite del comfort, dove le disponibilità economiche iniziali bastano per vitto, alloggio e (poco) altro;
  • abbiamo in casa nostra delle stanze vuote e inutilizzate, alle quali ancora dobbiamo assegnare una fisionomia definitiva;
  • non riusciamo a trovare un mobile specifico per le nostre esigenze e coinvolgere un artigiano per fabbricarlo ad hoc viene a costare troppo;
  • il proprio gusto estetico in fatto di arredo va in un’altra direzione rispetto a quella che si trova in giro negli showroom;
  • risparmiare, per qualunque motivo.

Nella maggior parte dei casi si tratta di situazioni temporanee per le quali difficilmente impiegheremmo risorse comprando qualcosa di durevole come i mobili, con la prospettiva poi di dovercene sbarazzare dopo pochi mesi con tutte le spese collaterali che di solito si accompagnano a queste operazioni.

Arredamento fai da te in legno

Tutti questi “vuoti” possono essere tamponati più che dignitosamente con un arredamento fai da te, perché se c’è una cosa che possiamo portare sempre con noi senza problemi di gestione è la nostra manualità e inventiva di hobbisti accaniti.

Affidarsi ad un arredo fai da te per la propria casa è una tendenza diffusa, legata ad un ventaglio di stili che passano dal rustico all’industrial, che non prova nessun complesso di inferiorità rispetto ai mobili “comprati”: proviamo a contare quanti bar, locali e sale d’aspetto private seguono l’evoluzione di questo trend.

Passiamo adesso a vedere cosa possiamo creare ricorrendo a due nostre vecchie conoscenze, i pallet e le cassette da frutta, raggruppando sotto ognuno di loro alcuni suggerimenti che comportano poca spesa e poca fatica. Ricordiamo che nell’ambito del fai da te legno è buona abitudine passare il materiale con carta vetro per eliminare schegge inopportune e uniformarlo per un’eventuale verniciatura. Inoltre è consigliato il trattamento con un buon impregnante

Idee fai da te per la casa

I pallet

pallet possono essere impiegati per quegli elementi d’arredo che richiedono una struttura robusta e grazie alla disposizione simmetrica delle sue assi può venire tagliato in pezzi più piccoli e rimodulato a seconda delle esigenze.

Letto fai da te con pallet

 

Basta posizionare un pallet in orizzontale come base su cui appoggiare il materasso ed un altro in verticale come testiera coordinata. Possiamo sovrapporre più bancali per aumentare la distanza del materasso da terra e portarlo all’altezza desiderata. Inoltre potremmo, per comodità, munire la base di rotelle per spostare senza sforzo il letto dalla parete.

Poltrona fai da te con pallet

Tre pezzi di pallet tagliato e unito a C fissate su una base rappresentano schienale, braccioli e seduta della nostra poltrona, che naturalmente andrà riempita di soffici cuscini.

Divano (o panchina) fai da te con pallet

Stesso schema della poltrona con due pallet affiancati per la seduta e altri pezzi sagomati per braccioli e schienale. Anche qui possiamo regolare l’altezza utilizzando più bancali sovrapposti. Questa soluzione è l’ideale anche per arredare un terrazzo o un giardino con delle originali panchine in pallet.

Tavolo cucina fai da te con pallet

Il pallet è già un tavolo di per sé, basta aggiungere quattro piedi o ricavare due sponde verticali da altri pallet e inchiodarli a U. È preferibile che il pallet utilizzato come ripiano del tavolo abbia fessure strette tra le assi.

Tavolino basso fai da te con pallet

Soluzione pratica per il soggiorno, è come il tavolo da cucina ma senza piedi. Per renderlo più grazioso può essere sormontato da un piano di vetro e munito di rotelle per essere facilmente spostato. Sovrapporre più pallet per creare un tavolino-panca, ottimo per appoggiarsi, che può diventare un simpatico pouf fissando in alto una bella seduta imbottita.

Scrivania fai da te con pallet

Pallet dimensionati e sovrapposti forniranno due punti d’appoggio con utili ripiani, su cui fissare un bancale come illustrato per il tavolo per comporre un ampio e funzionale piano per studiare o lavorare.

Mensole fai da te con pallet

Il pallet può essere tagliato in base alle assi per ottenere mensole della larghezza desiderata, oppure appeso con la base rivolta al muro per sfruttare le assi posteriori come ripiani. 

Le cassette della frutta

Per la loro leggerezza e facilità di combinazione, le cassette della frutta permettono una maggiore versatilità nel realizzare mobili meno impegnativi ma funzionali e dal sicuro impatto estetico.

Comodini con le cassette della frutta

Due cassette coricate sul lato lungo, impilate e inchiodate sono il complemento naturale per il letto di pallet, ma fanno un figurone anche da sole. 

Scarpiera con le cassette della frutta

Come per i comodini, possiamo affiancare le cassette in verticale e in orizzontale, oppure divertendoci in infinite combinazioni con elementi sfalsati, a scala, a piramide, etc. 

Mobile TV con le cassette della frutta

Tre o quattro cassette coricate e affiancate, unite sul lato corto, formano un valido mobiletto basso per poggiare il televisore alla giusta altezza. 

Tavolino contenitore con le cassette della frutta

Due o più cassette unite tra loro coinvolgendo anche il dorso, con l’apertura rivolta all’esterno, per ottenere allo stesso tempo un grande piano d’appoggio e piccoli scomparti variamente utilizzabili. 

Contenitore multiuso con le cassette della frutta

Una semplice cassetta dotata di rotelle sul fondo, per raccogliere e conservare i piccoli oggetti in soggiorno, cucina o camera da letto. 

Attrezzi per mobili fai da te

Tutti i suggerimenti raccolti in questo articolo possono essere realizzati con poca spesa e con materiale facilmente reperibile, anche per quanto riguarda gli attrezzi. Sono sufficienti chiodi e martelloviti e cacciaviti (o un trapano avvitatore), staffe e lastrine angolaricolla carta vetratavernici e pennelli, eventualmente un seghetto alternativo

Se invece possedete o siete in grado di procurarvi strumenti più sofisticati come un trapano a colonna o una sega circolare da banco, tanto meglio: potrete cimentarvi nel preparare alcuni tipi di incastro appannaggio della falegnameria professionale come il maschio-femmina, la spinatura, a coda di rondine, a tenone e mortasa. In caso contrario, potete appuntarli nella lista degli acquisti futuri, se il creare mobili fai da te vi ha conquistato. 

Conclusioni

Sono sufficienti ingegno, creatività e un minimo di senso pratico per rendere “casa” qualunque appartamento, per quanto spoglio sia. Con gusto, divertimento e soprattutto senza svenarsi.

Tutte cose che la filosofia di Handy incoraggia, mettendo a disposizione un reparto legno fornitissimo di risorse, ispirazioni e addetti alla falegnameria, più reparti di ferramenta e utensileria dove poter trovare davvero tutto ciò che serve.

Vieni a visitare il nostro punto vendita a Marcianise, Strada Provinciale 335 Uscita A1 direzione Benevento.

 

Scopri tutti i dettagli e le novità  seguendoci sulla pagina Facebook Instagram.

Per ulteriori informazioni puoi scriverci compilando il form alla pagina contatti

 

Handy fai da te, il tuo hobby preferito!

Fai da te